Home Registrazione Recupera dati utente FAQChat Area download Lista utenti Calendario Cerca I messaggi di oggi Segna i forum come già letti
Torna indietro   Forum Palermo Calcio - Aquile Rosanero > Off topic > Fatti, notizie, curiosità da Palermo e dal mondo

Sondaggio: Tu sei favorevole?
Opzioni sondaggio
Tu sei favorevole?

Rispondi
 
LinkBack Strumenti discussione Modalità visualizzazione
Vecchio 23/05/2008, 18:13   #1 (permalink)
Nel girone dei parrapicca
 
L'avatar di ms1773p
 
Data registrazione: Apr 2005
Località: Palermo
Messaggi: 0
ms1773p ha commesso qualche erorre in passato
Predefinito Energia nucleare: l’Italia torna indietro?

n questi giorni, a precedere, ma soprattutto a seguire, il primo consiglio dei ministri del nuovo governo Berlusconi, grazie all’intervento di Claudio Scajola, si è riaffacciato come argomento nei dibattiti, politici e pubblici, il tema del nucleare, da sempre molto combattuto in Italia dove gli scontri sul rapporto sulla sua pericolosità/utilità hanno da sempre infiammato le discussioni parlamenteari e non.
Sin dalla sua nascita, il nucleare ha diviso le opinioni di politici e di gente comune, discussione culminata con il referendum del 1987 quando l’Italia decise a furor di popolo, sicuramente influenzata anche dal disastro avvenuto a Cernobyl l’anno precedente, di escludere il nucleare come possibile fonte di energia per il paese. In questi ultimi tempi però, dato il caro petrolio, la presenza comunque di centrali nucleari a pochi chilometri dal confine italiano (Francia e Slovenia) e il continuo sviluppo tecnologico in merito, questa idea su come “illuminare” l’Italia sta riprendendo piede con forza e il nuovo governo sembra che abbia tutta l’intenzione di fare almeno partire il progetto.

Qui di seguito alcuni punti a favore di questa novità e altri a suo sfavore.

A favore:
  • Energia pulita e utilizzabile per un lungo lasso di tempo;
  • Meno costi in quanto meno importazione di petrolio e metano;
  • La maggiore sicurezza degli impianti moderni rispetto a quelli degli anni ‘80;
  • In caso di incidente nelle centrali alpine l’Italia verrebbe comunque interessata (si pensi che nell’86 la nube di Cernobyl arrivò sino da noi) quindi tanto varrebbe averne anche qui.
A sfavore:
  • Difficile eliminazione delle scorie che rimangono radioattive, e quindi pericolose, per migliaia di anni;
  • Difficoltà nel partire da zero nella costruzione e, vista la sua durata, possibili interventi da fare in corso d’opera: l’Italia in questo campo non è certo al top europeo;
  • Un residuo problema di sicurezza in caso di inefficienza e problemi connessi al terrorismo o a fenomeni naturali che in Italia non mancano;
  • La presenza di altre fonti alternative e rinnovabili (eolico, solare, ecc) che potrebbero rendere il nucleare inutile.
Le posizioni, come si può vedere facilmente, sono opposte e difficilmente intersecabili! Resta da vedere cosa ne sarà del futuro del nucleare in Italia!

haisentito

senza entrare in politica, tu che ne pensi?
__________________
I bimbi non si toccano!!! LIBERATE DENISE
ms1773p non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 23/05/2008, 18:30   #2 (permalink)
 
L'avatar di Dr. Manetta
 
Data registrazione: May 2005
Messaggi: 0
Dr. Manetta ha profondamente delusoDr. Manetta ha profondamente delusoDr. Manetta ha profondamente delusoDr. Manetta ha profondamente delusoDr. Manetta ha profondamente delusoDr. Manetta ha profondamente delusoDr. Manetta ha profondamente delusoDr. Manetta ha profondamente delusoDr. Manetta ha profondamente delusoDr. Manetta ha profondamente delusoDr. Manetta ha profondamente deluso
Predefinito

Non sono a favore.
In Italia abbiamo già gravi problemi per smaltire l'immondizia, figuriamoci i rifiuti nucleari che sono altamente tossici
se contiamo anche come è stata gestita la feccenda dell' amianto, non sono affatto ottimista.
In Italia abbiamo tantissime risorse naturali per la produzione di energia pulita che non vengono sfruttate...che ne dite di cominciare prima con queste?
Dr. Manetta non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 23/05/2008, 18:35   #3 (permalink)
Colonizzatore e Admin Rosanero
 
L'avatar di protozoo
 
Data registrazione: Apr 2005
Località: Roma
Messaggi: 33,536
protozoo ha disabilitato la reputazione
Predefinito

contrarissimo! anzi sarei per una moratoria internazionale visto che noi la leviamo e i nostri confinanti la mettono! Vi siete mai chiesti perchè nessuna assicurazione si accolla il richio di avere come cliente una centrale nucleare??
Investirei tutti sti miliardi di euro nella ricerca seria e nel potenziamento di eolico e solare nonchè altre forme. eliminerei il bio diesel e simili perchè poi avremo il carburante o energia a 2 cent e i beni di prima necessità a 100 euro al chilo
__________________
Avere dignità significa non tifare le tre strisciate rube in primis. Non sono io qualunquista sono loro ad essere tutti ladri. I leghisti? la dimostrazione che Darwin aveva ragione.
protozoo non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 23/05/2008, 18:39   #4 (permalink)
VecioTifosoAziendalista-Mod-
 
L'avatar di vicio
 
Data registrazione: Jul 2006
Località: palermo
Età: 56
Messaggi: 12,139
vicio has a reputation beyond repute
vicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond repute
Invia un messaggio via MSN a vicio
Predefinito

favorevole, l'unico mio dubbio e per l'eliminazione delle scorie.
__________________
i piccioli fannu i pirocchi arrinisciuti -
vicio non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 23/05/2008, 20:30   #5 (permalink)
Nel girone dei parrapicca
 
L'avatar di ms1773p
 
Data registrazione: Apr 2005
Località: Palermo
Messaggi: 0
ms1773p ha commesso qualche erorre in passato
Predefinito

Favorevole fino a quando ce la producono dietro l'angolo
__________________
I bimbi non si toccano!!! LIBERATE DENISE
ms1773p non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 23/05/2008, 20:56   #6 (permalink)
Eretico Arn
 
L'avatar di ze pequenho
 
Data registrazione: Apr 2005
Località: Nairobi
Messaggi: 6,693
ze pequenho has a reputation beyond repute
ze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond reputeze pequenho has a reputation beyond repute
Predefinito

contrario perché:
1. problema scorie nucleari... come ha detto qualcuno non siamo in grado di incenerire la monnezza figuriamoci i casini che potremmo fare con i residui nucleari
2. LE CENTRALI NUCLEARI HANNO BISOGNO DI UNA QUANTITÁ DI ACQUA ENORME!!! Nessuno ne parla... ma giá inizia ad essere messo in crisi questo sistema in quanto dipende da una risorsa naturale che nei prossimi anni sará sempre piú scarsa.

Quindi: energia poco pulita, poco sicura e fra non molto nemmeno tanto economica.
Altri paesi si stanno muovendo in altre direzioni (pur avendo il nucleare)... non sarebbe il caso di evitarci il passaggio intermedio ed anche noi dirigerci verso fonti d'energia alternative?
Ma capisco che questo ragionamento é troppo profondo per il presidente del Milan
__________________
Se uomo ama donna più di birra gelata davanti a tv con finale champions, forse vero amore, ma non vero uomo.
ze pequenho non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 23/05/2008, 21:20   #7 (permalink)
Iperpillicusu logaritmico ARN
 
L'avatar di rollo
 
Data registrazione: Apr 2005
Località: A ovest di Palermo
Messaggi: 8,679
rollo has a reputation beyond reputerollo has a reputation beyond repute
rollo has a reputation beyond reputerollo has a reputation beyond reputerollo has a reputation beyond reputerollo has a reputation beyond reputerollo has a reputation beyond reputerollo has a reputation beyond reputerollo has a reputation beyond reputerollo has a reputation beyond reputerollo has a reputation beyond reputerollo has a reputation beyond reputerollo has a reputation beyond repute
Predefinito

per me la questione è da affrontare in maniera puramente razionale, non certo in base alle appartenenze politiche. il punto è che non credo esista una soluzione ottimale.
- i problemi del nucleare sono noti; le scorie, l'acqua necessaria per il raffreddamento e gli enormi costi di costruzione delle centrali;
- petrolio: sostanzialmente, sta finendo, e comunque è gestito da paesi che facilmente possono usarlo in maniera ricattatoria.
- carbone: è in assoluto la materia prima più disastrosamente inquinante (fumi);
- biocarburanti: una trappola terribile, con ricadute disastrose: significa conversione all'agricoltura estensiva monoculturale di zone enormi soprattutto nei paesi poveri, con sottrazione di risorse alimentari ai popoli locali e ricadute ambientali enormi (deforestazione, mutamenti nell'equilibrio dell'ecosistema); per me è la forma più tipica di globalizzazione nella sua accezione più devastante.
- eolico, solare: per produrre quantitativi appena sufficienti di energia bisognerebbe coprire di pannelli solari o pale eoliche quantità enormi di territorio - praticamente impossibile: altro discorso se parliamo di impiego casalingo, la cosa allora cambia ma parliamo di scale molto minori.

ma il punto è diverso, ed è questo: IL MONDO OCCIDENTALE CONSUMA QUANTITA' SMISURATE DI ENERGIA. e TUTTI, compresi noi, compreso chi si sente un progressista o un ecologista, consuma senza pensarci due volte quantità di energia inimmaginabili cinquant'anni fa e inimmaginabili oggi in gran parte del mondo diciamo così poco sviluppato. e la situazione è solo destinata a peggiorare, con le enormi richieste energetiche presentate dai nuovi giganti emergenti Cina e India. a questa domanda smisurata di energia è praticamente impossibile rispondere in maniera ottimale: energia pulita, abbondante, a costo ragionevole. qualunque soluzione presenterà risvolti negativi. io non sono per niente ottimista: mettiamoci una mano sulla coscienza noi per primi - CHI è disposto a rinunciare a qualcosa ... a spegnere il computer, a consumare meno acqua, a non accendere l'aria condizionata, e così via? la richiesta di energia è destinata ad accrescersi ... fino a un punto di rottura? questo non lo possiamo sapere, ma la mia idea è che la voracità di una parte minoritaria del mondo NON POTRA' continuare a pesare all'infinito su tutto il resto della terra ... a meno che naturalmente non si scopra un modo efficiente di attuare la fusione a idrogeno, che aprirebbe nuove prospettive.
ad ogni modo, date le condizioni del qui e ora, FORSE la soluzione MENO PEGGIO potrebbe essere davvero il nucleare.
rollo non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 23/05/2008, 21:47   #8 (permalink)
VecioTifosoAziendalista-Mod-
 
L'avatar di vicio
 
Data registrazione: Jul 2006
Località: palermo
Età: 56
Messaggi: 12,139
vicio has a reputation beyond repute
vicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond reputevicio has a reputation beyond repute
Invia un messaggio via MSN a vicio
Predefinito

bravo rollo una analisi molto attenta
__________________
i piccioli fannu i pirocchi arrinisciuti -
vicio non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 23/05/2008, 22:07   #9 (permalink)
Admin Custode ra mobilia
 
L'avatar di Daper
 
Data registrazione: Jul 2005
Località: a me casa
Età: 43
Messaggi: 24,651
Daper has a reputation beyond reputeDaper has a reputation beyond repute
Daper has a reputation beyond reputeDaper has a reputation beyond reputeDaper has a reputation beyond reputeDaper has a reputation beyond reputeDaper has a reputation beyond reputeDaper has a reputation beyond reputeDaper has a reputation beyond reputeDaper has a reputation beyond reputeDaper has a reputation beyond repute
Predefinito

Passi da gigante per l'italia




















all'indietro
__________________
Serie A 2015/16 :salvi.
Serie A 2016/17 : un presidente nuovo alla salvezza.
Daper non è connesso   Rispondi citando
Vecchio 23/05/2008, 22:12   #10 (permalink)
Aquilotto
 
L'avatar di Eugenio il Genio
 
Data registrazione: Apr 2005
Località: Palermo
Messaggi: 0
Eugenio il Genio è ad una quantità indefinita
Predefinito

Favorevole
Non credo basti un casino successo su decine e decine di centrali aperte, a renderci così contrari...
__________________
Il sottoscritto alla serata di beneficienza:

"There is no trip for cats"
Eugenio il Genio non è connesso   Rispondi citando
Rispondi


Torna indietro   Forum Palermo Calcio - Aquile Rosanero > Off topic > Fatti, notizie, curiosità da Palermo e dal mondo
Strumenti discussione
Modalità visualizzazione

Regole messaggi
Tu non puoi inviare nuove discussioni
Tu non puoi replicare
Tu non puoi inviare allegati
Tu non puoi modificare i tuoi messaggi

Il codice BB è Attivato
Le faccine sono Attivato
Il codice [IMG] è Attivato
Il codice HTML è Disattivato
Trackbacks are Attivato
Pingbacks are Attivato
Refbacks are Disattivato




Tutti gli orari sono GMT +1. Adesso sono le 03:17.

Link sponsorizzati


Aquile Rosanero Home
Powered by vBulletin® versione 3.8.0
Copyright ©2000 - 2017, Jelsoft Enterprises Ltd.
SEO by vBSEO 3.1.0