Visualizza messaggio singolo
Vecchio 02/12/2017, 17:09   #25 (permalink)
shortleg
acrobata della malinconia
 
L'avatar di shortleg
 
Data registrazione: Nov 2011
Messaggi: 15,526
shortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond repute
shortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond reputeshortleg has a reputation beyond repute
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da gelese Visualizza messaggio
Di certo se una ventina, ma forse anche una 15ina di anni fa mi avessero detto che ad un mondiale avrei visto Islanda, Iran e Panama insieme mi sarei fatto tantissime risate.
Nazioni, le prime due soprattutto, che non avevano alcuna considerazione da un punto di vista calcistico.
Concordo, ma ho evitato tale considerazione perchè quasi ad ogni mondiale ci sono state nazionali che ci hanno fatto ridere (ma anche piangere...),
E' la formula che per me non funziona se si vuole intendere il mondiale come massima espressione calcistica per nazioni; è invece una manifestazione che vuole aprire le porte a tutti in modo discutibile, e la qualità ne risente.
Ancor peggio, alla stessa stregua è diventato il mondiale per club (ex intercontinentale limitato a Europa e Sudamerica quali massime espressione del pallone) dove partecipano le altre vincitrici continentali a mò di sparring partners, un patetico inutile brodo che si poteva evitare.
__________________
con Trajkovski, Nestorovski, Murawski e Szyminski, calcio maschio senza rischi
shortleg non è connesso   Rispondi citando