Discussione: MOTORSPORT
Visualizza messaggio singolo
Vecchio 18/09/2017, 09:35   #26 (permalink)
Giovy_1006
qualifica in attesa di sanatoria
 
Data registrazione: Dec 2010
Località: Agrigento
Età: 25
Messaggi: 3,230
Giovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fattoGiovy_1006 può essere orgoglioso di quello che ha fatto
Invia un messaggio via MSN a Giovy_1006 Invia un messaggio tramite Skype™ a Giovy_1006
Predefinito

Citazione:
Originalmente inviato da Ale9357 Visualizza messaggio
Un pilota che ha il demerito di non finire le gare e di "correre solo" semplicemente non è nè ottimo e nè bravo.

Aldilà di quanto successo oggi,Verstappen non ha visione di gara,non ha intelligenza nel valutare quando deve o non deve fare la mossa,è un pericolo pubblico vista la mole di incidenti ed episodi al limite nel quale è coinvolto,è scorretto dentro e fuori dalla pista e in generale campa di sporadiche fiammate. Non sa gestire la macchina,ha almeno il doppio dei ritiri del compagno di squadra e parlando di Ricciardo il confronto è impietoso perchè l'Australiano lo sta rullando da 2 anni e puntualmente gli è davanti.

La scusa dell'età oramai non regge più perchè il tizio è alla terza stagione in F1 e un pilota a quei livelli che dopo 3 stagioni nella massima categoria automobilistica guida ancora come un pilota di GP2,semplicemente non è adeguato. Suo padre Jos era come lui sia in pista che fuori e infatti non ha mai vinto un kaiser nel corso della sua mediocre carriera. Max sembra sulla buona strada per ricalcarne le orme. Tale padre tale figlio.

Tra l'altro quello che non mi spiego è l'atteggiamento benevolo e protettivo della sua Scuderia,Horner in primis, nonostante tutti i punti persi per le sue vaccate.
Quello che dici tu è vero, deve crescere caratterialmente per essere un gran pilota, perché secondo me le abilità di guida le possiede.
Ho contato giusto ieri quante volte è uscito e quante volte si è ritirato: 7 volte si è ritirato e 7 volte è riuscito a finire una gara (Non considerando penalità tipo in Ungheria o Monza).

Lui è un tipo mediaticamente è molto popolare e già ha un buon numero di fans nonostante la giovane età. Credo che questo sia anche uno dei principali motivi per cui la Red Bull crede ancora in lui, sperando ovviamente in una sua definitiva consacrazione.

C'è da dire che alla sua età, Vettel era già molto più maturo di lui.

Certo che sarebbe interessante vedere un duello Verstappen-Maldonado

Inviato dal mio SM-G935F utilizzando Tapatalk
__________________
Via Zamparini da Palermo!
Giovy_1006 non è connesso   Rispondi citando