Visualizza messaggio singolo
Vecchio 18/05/2008, 17:29   #4 (permalink)
ms1773p
Nel girone dei parrapicca
 
L'avatar di ms1773p
 
Data registrazione: Apr 2005
Località: Palermo
Messaggi: 0
ms1773p ha commesso qualche erorre in passato
Predefinito

DE ROSSI ARRABBIATO - Se Spalletti la prende con filosofia, lo stesso non si può dire di Daniele De Rossi. "Ci sono state sette-otto partite falsate - accusa il centrocampista della Nazionale -. È un peccato dovere parlare di questi episodi, ma questo campionato non si può ridurre a due partite perchè quest'anno è successo il finimondo. Noi abbiamo vinto partite che non meritavamo di vincere e viceversa, ma quello è il calcio. Invece quanto successo quest'anno non è calcio. I giocatori dell'Inter se lo sono sudato lo scudetto ma un campionato così particolare non si vedeva da tanto tempo. Mi chiedo cosa sarebbe potuto accadere se fosse successo alla Juve ciò che è successo all'Inter. Gli scontri diretti non sono stati decisivi, piuttosto lo sono stati i due mesi nei quali l'Inter faceva fatica e nonostante questo su 10 partite ne ha vinte 9. Sono un po' scosso e 'rosicone', ma non era a Catania che dovevamo vincere il campionato".
RISPOSTA A STANKOVIC - Agli onori tributati alla Roma da Stankovic, De Rossi risponde così: "È molto più facile fare i complimenti agli sconfitti che farli partire dagli sconfitti. L'anno scorso ci siamo prostrati davanti al loro dominio, ma quest'anno non è stato così e lo dico per onestà intellettuale e per il bene che voglio alla mia squadra". De Rossi, infine, solidarizza con i nerazzurri per la vicenda delle intercettazioni: "Hanno attaccato l'Inter su un piano sul quale non c'erano i presupposti per attaccarli e mi riferisco alle intercettazioni. Si buttano in mezzo cose assurde e non si vanno ad esaminare gli episodi di campo".

gazzetta.it
__________________
I bimbi non si toccano!!! LIBERATE DENISE
ms1773p non è connesso